I NOSTRI SERVIZI

Il sorriso dei nostri clienti nasce dall’ampia gamma di servizi per la cura e la bellezza dei loro denti.
PEDODONZIA

La pedodonzia, detta anche odontoiatria pediatrica o odontoiatria infantile, è una branca dell’odontoiatria. Essa si fonda sulle conoscenze di base fornite dalle scienze odontoiatriche, mediche e comportamentali, applicate alla situazione specifica di sviluppo – normale o patologica – del bambino, dalla nascita alla pubertà. Dall’odontoiatria infantile dipendono quindi la diagnosi ed il trattamento di malattie, sindromi ed affezioni che interessano primariamente il sistema anatomico dentale. Non è da escludere, comunque, la sua partecipazione alla gestione clinica delle alterazioni cranio-mandibolari.

GNATOLOGIA

La gnatologia è un settore della medicina afferente all’odontoiatria che studia la fisiologia e fisiopatologia del complesso cranio-cervico-mandibolare e si occupa della clinica ad esso relativa (prevenzione, diagnosi, trattamento, riabilitazione). Nello specifico la gnatologia si occupa della gestione clinica del dolore oro-cranio-cervico-facciale e delle problematiche funzionali stomatognatiche (bruxismo, movimento mandibolare, masticazione, deglutizione, respirazione, etc…).

IMPLANTOLOGIA & CHIRURGIA

L’implantologia dentale è una branca dell’odontoiatria che ha l’obiettivo di ripristinare i denti mancanti mediante l’inserimento di radici artificiali in titanio (impianti dentali).
In sostanza, l’implantologia è una procedura di riabilitazione rivolta a chi ha perso i denti naturali. I denti artificiali sono concepiti per sostituire i denti veri ma mancanti sia nell’estetica che nella funzione masticatoria.
Le tecniche di implantologia dentaria all’avanguardia, come quelle praticate nelle cliniche dentali OdontoSalute, permettono una riabilitazione permanente della masticazione ed evitano i fastidi legati all’utilizzo di protesi mobili, assicurando un risultato estetico pari a quello dei denti naturali.

ORTODONZIA

L’ortodonzia è la branca dell’odontoiatria che si occupa della diagnosi, prevenzione e cura delle malocclusioni tanto dentarie come scheletriche. Il trattamento ortodontico dipenderà dall’età del paziente distinguendo tre periodi diversi:

PROTESI

L’odontoiatria protesica è una disciplina medica dedicata al ripristino delle funzioni orali e dell’aspetto estetico del paziente, senza interventi chirurgici.
L’obiettivo della protesica è garantire il benessere del paziente attraverso soluzioni funzionali di indubbio valore estetico. In particolare, questa branca dell’odontoiatria riguarda il restauro dei denti naturali e la sostituzione dei denti mancanti attraverso il trattamento della malposizione dei denti e l’applicazione nel cavo orale di protesi fisse o mobili.

IGIENE & PREVENZIONE

L’igiene dentale rappresenta la soluzione più efficace per prevenire la carie che, insieme alla malattia parodontale, costituisce una delle cause principali di perdita dei denti. Come mai? La carie è un’infezione innescata dai microrganismi presenti nel cavo orale e, soprattutto, nella placca batterica adesa al dente. Se non rimossa quotidianamente con lo spazzolino e periodicamente con sedute di igiene dentale professionale, i depositi di placca possono con il tempo innescare un processo distruttivo che parte dai tessuti duri del dente (smalto e dentina) e procede sempre più in profondità, fino a coinvolgere la polpa dentale e causare la necrosi del dente.

PARODONTOLOGIA

La parodontologia è una specialità dell’odontoiatria che si occupa della prevenzione, diagnosi e trattamento delle malattie gengivali e dei tessuti di sostegno dei denti. La malattia parodontale, o più comunemente chiamata piorrea, può essere identificata a partire da segni come infiammazione, arrossamento e sanguinamento provocato dallo spazzolamento. Altri segni che identificano questa malattia sono, la retrazione delle gengive, mobilità o separazione dei denti, alitosi. Il trattamento di questa malattia è fondamentale per evitare la progressiva perdita di osso che sostiene i denti.

CONSERVATIVA - ENDODONZIA

L’endodonzia è la branca dell’odontoiatria che si dedica alla prevenzione, diagnosi e trattamento delle malattie della polpa dentale (nervo), tessuto che si trova all’interno del dente e grazie al quale il dente si nutre e percepisce gli stimoli esterni.
Quando si realizza un’endodonzia, si accede ai canali della radice del dente e, grazie a strumentazioni specifiche, si eliminano gli agenti irritanti e i tessuti malati al suo interno. L’eliminazione di questi tessuti viene realizzata con un’azione meccanica, chimica e foto-bio-dinamica. Si procede asportando meccanicamente, con una sequenza di lime, tutta la polpa infetta. Tra il passaggio di una lima e l’altra vengono impiegate soluzioni antibatteriche che aiutano a eliminare i batteri presenti a livello microscopico. Per potenziare l’effetto di questi trattamenti, viene utilizzata la luce Laser che sterilizza i canali radicolari. Una volta che i condotti sono stati sterilizzati, si passa all’otturazione di quest’ultimi ovvero alla sigillatura. In questo modo, si impedisce la colonizzazione del dente da parte di batteri e la conseguente infezione.

PER APPUNTAMENTI E INFORMAZIONI

0303539280

benini@smao.it

Via Luigi Galvani 4, San Zeno Naviglio (BS)